Ravioli innamoratiQuando si parla di San Valentino e di cene da organizzare il pensiero corre immediatamente ai dolci, perché sono quelli che maggiormente stimolano la fantasia e la creatività delle cuoche e dei cuochi a cinque stelle. Ma quando si parla di primi piatti? Se le idee iniziano a scarseggiare, date uno sguardo a questi ravioli sfiziosi, da preparare in poche e semplici mosse.

Tanto per cominciare la forma ed il colore: la prima deve essere necessariamente a cuore, il secondo deve essere molto simile al rosso. Per ottenere un risultato di questo tipo, la pasta dei ravioli deve essere preparata non solo con farina e tuorli d’uovo, ma anche con del succo di barbabietola che regalerà una colorazione ideale.

Ovviamente per il ripieno potrete sbizzarrirvi, optando per un interno di cremoso formaggio, di carne o magari di pesce, d’altronde conoscete bene i gusti della vostra dolce metà!

Ritagliate i vostri ravioli a forma di cuore con un taglia pasta, fermate i bordi con una forchetta e cuoceteli in acqua salata e bollente; serviteli con burro e salvia.

Il successo è garantito!

Per dare uno sguardo al tutorial, visita questo link.